Sion, la prima auto elettrica ad energia solare che si ricarica mentre la guidi

21/08/2018
La Sono Motors effettua gli ultimi test su Sion, la prima auto elettrica e solare che si ricarica mentre la guidi
Mintua - Sion, la prima auto elettrica ad energia solare che si ricarica mentre la guidi


La Sono Motors, start-up con sede a Monaco di Baviera, ha sviluppato un veicolo completamente elettrico ad energia solare che si ricarica mentre si guida, e quale periodo migliore per testare l’automobile Sion se non quest’afosa e soleggiata estate?

 

Anche se la Germania non raggiungerà l’obiettivo del milione di macchine elettriche entro il 2020 ha promesso un importante sostegno economico a qualsiasi azienda che produca batterie per automobili elettriche.

L’azienda fondata nel 2016, Sono Motors, sta appunto sviluppando Sion, automobile elettrica dotata di celle solari nella carrozzeria che oltre a ricaricarsi con normali prese elettriche, sfrutta anche l’energia solare.

Sion ha inoltre del muschio integrato nel cruscotto per regolare l’umidità e filtrare l’aria.

Per la produzione ufficiale del veicolo dovremo aspettare il 2019, ma l’azienda ha fatto sapere di avere già più di 7.500 ordini e che il costo previsto sarà di circa 16.000 euro.

 

Con circa 330 celle solari posizionate lungo tutta la superficie della macchina, Sion ha un’autonomia di 250 km con la possibilità di ricaricare la batteria attraverso l’energia solare per un massimo di 30 km/giorno.

La vettura, lunga 4.11 metri e con cinque posti, ha i sedili riscaldati, l’aria condizionata, un sistema di infotainment che offre la possibilità di collegare lo smartphone. 

 

Davvero un veicolo completo, semplice e senza troppi fronzoli, almeno secondo Laurin Hahn, co-fondatore e amministratore delegato della start-up.