Pannelli Solari Flessibili e Stampabili in Casa. La Rivoluzione Energetica è alle porte.

02/10/2018
Il Professor Paul Dastoor, docente dell’università di New Castel, ha sempre sostenuto di sapere dove andare a reperire le energie in grado di soddisfare questa richiesta in continua ascesa.
Mintua - Pannelli Solari Flessibili e Stampabili in Casa. La Rivoluzione Energetica è alle porte.

Con il numero dei dispositivi elettronici in continuo aumento è naturale chiedersi dove riusciremo a trovare l’energia capace di soddisfare questi grandi consumi.

Il Professor Paul Dastoor, docente dell’università di New Castel, ha sempre sostenuto di sapere dove andare a reperire le energie in grado di soddisfare questa richiesta in continua ascesa.

Sono infatti anni che Dastoor ha individuato nel Sole tutte le sue risposte.

L’energia solare ci viene offerta ogni giorno, da miliardi di anni, sta a noi sfruttarla convogliandola nel migliore dei modi.

Il professore è riuscito tramite i suoi studi a sviluppare dei pannelli solari del tutto flessibili e stampabili direttamente da casa.

 

Un’invenzione che, se testata in maniera approfondita, sarà in grado di rivoluzionare l’approccio odierno al fabbisogno energetico.

I pannelli solari flessibili sviluppati dall’università australiana potrebbero far fronte ai diversi problemi che affliggono i dispositivi fotovoltaici. Questi infatti ad oggi risultano essere ancora troppo rigidi per poter essere applicati su qualsiasi superfice e troppo costosi per eesere alla portata di ogni famiglia.

Dastoor afferma che i nuovi pannelli fai-da-te possono essere stampati da una stampante “casalinga” utilizzando degli speciali inchiostri elettronici e fogli molto sottili che non superano il millimetro.

 

I fogli stampati non superano i 10 dollari per metro quadrato e l’installazione è più semplice di quel che si pensi.

Un altro aspetto considerato dal Professore è quello ambientale. I suoi pannelli risultano abbattere le emissioni, gli sprechi e gran parte delle procedure relative allo smaltimento dei dispositivi.

Al momento i pannelli solari flessibili sono in fase di test presso un’azienda di pallet in Australia. Una volta verificate le eventuali problematiche e superati tutti i test potremmo vederli in commercio nel giro di qualche anno.

 

News correlate