La culla per bambini che simula un giro in macchina

03/02/2019
Basta semplicemente registrare con lo smartphone un giro in auto e poi inserirlo nel lettino che riprodurrà tutte le condizioni che si avrebbero in auto
Mintua - La culla per bambini che simula un giro in macchina

Dormire in culla come in macchina

La Ford ha realizzato una culla che registra e riproduce i movimenti dell'auto.

Basta semplicemente registrare con lo smartphone un giro in auto e poi inserirlo nel lettino che riprodurrà tutte le condizioni che si avrebbero in auto senza uscire dalla camera da letto

 

La celeberrima azienda statunitense di automobili, la Ford, è venuta in soccorso a tutti i genitori disperati che fino ad oggi erano costretti ad accendere la macchina a tarda sera e fare interminabili giri di quartiere per far addormentare i bambini dal sonno più difficile. 

Una vera e propria competizione è iniziata tra le case automobilistiche che, individuata l’opportunità di poter usare l’amore dei bambini per i viaggi in macchina, hanno incominciato a fare prototipi di culle, tra cui Renault e Dacia che hanno collaborato con Chicco, un colosso per quanto riguarda i prodotti per bambini. 

 

Ma la culla sviluppata da Ford è decisamente la più hi-tech di tutte, infatti una volta registrato un viaggio in macchina con lo smartphone, la culla è in grado di ricreare oscillando i tipici movimenti percepiti all’interno di un abitacolo nonché le luci e i suoni tipici della strada

Max Motor Dreams, questo il nome della culla ideata dall’agenzia GTB per Ford Spagna, non è dunque solo una culla da un design elegante e moderno, ma anche un gioiellino dell’hi-tech che farà fare dolci sonni tranquilli a voi e i vostri bambini. 

 

L’intuizione che ha portato alla realizzazione di questa culla smart è riconducibile ad alcune ricerche di mercato sul sonno dei neo genitori, che hanno evidenziato come nel primo anno di vita del bambino le mamme ed i papà riescano a dormire solo 5 ore per notte. Questa notizia unita all’ormai risaputo sonno stimolato da un viaggio in macchina, ha dunque prodotto l’ideazione di questa fantastica soluzione tecnologica

Una buona dormita è quello che i genitori desiderano più di qualsiasi altra cosa, ma se per far addormentare i più piccoli sono costretti a fare interminabili giri in auto, ecco che Max Motor Dreams può veramente rappresentare un netto miglioramento della loro vita. 

Per il momento però è ancora un progetto in fase di elaborazione per riuscire a farne una produzione in scala, progetto che siamo certi sia molto atteso da tantissimi genitori nel mondo.

News correlate