Come cambia il tuo corpo quando smetti di bere alcol

13/03/2019
L’alcol è notoriamente una sostanza pericolosa che, se non ingerita con moderazione e in determinati contesti, può causare gravi danni.
Mintua - Come cambia il tuo corpo quando smetti di bere alcol

L’alcol è notoriamente una sostanza pericolosa che, se non ingerita con moderazione e in determinati contesti, può causare gravi danni.

Le conseguenze dell’alcol non si ripercuotono solo nel corpo di chi lo assume ma lo stato mentale alterato, comunemente chiamato “ubriacatura”, è il responsabile di gravi incidenti stradali e comportamenti violenti.

Ma cosa succede se si smette di bere alcol?

Se lo sono chiesti gli autori di questo studio, che hanno studiato gli effetti dell’astinenza su un corpo di un assuntore abituale.

Prima settimana

1. Per prima cosa il nostro corpo andrà alla ricerca di tutti quei carboidrati che precedentemente assumeva in forma liquida grazie all’alcol, quindi si noterà certamente un aumento della fame e dunque un aumento del cibo mangiato.

2. Inizialmente la qualità del sonno tenderà a peggiorare.

3. Possibili mal di testa, ipertensioni o piccoli problemi epatici sono compresi nella prima settimana di astinenza.

Seconda settimana

1. Dopo tutte le sfide che ha dovuto sopportare, il fegato inizia finalmente a riprendersi.

Messo a dura prova dalle qualità alcoliche che era delegato a smaltire, l’astinenza regala al nostro fegato un po’ di respiro e la possibilità di iniziare a guarire.

2. La digestione si normalizza. Sotto assunzione di alcolici, infatti, il nostro corpo tendeva a produrre maggiore saliva e succhi gastrici.

Terza settimana

1. Alla terza settimana si potrà notare un miglioramento del viso e della pelle. L’alcol tende infatti a togliere elasticità alla pelle e a dilatare i vasi sanguigni, facendo sì che insorgano macchie, arrossamenti cutanei e occhiaie.

2. Il sonno si normalizza ed è più semplice svegliarsi al mattino. Quando si va a letto ubriachi si tende a sprofondare immediatamente in un sonno pesante, saltando tutte le fasi iniziale del ciclo del sonno, ciò rende anche più difficile il risveglio.

3. I denti si sbiancano. L’alcol tende a rovinare lo smalto dentale e ad aumentare la placca, l’astinenza ferma questo processo lasciando ai denti tempo per “riprendersi”.

4. Migliora l’olfatto e il gusto.

Quarta settimana

1. Si dimagrisce fino a 3 chili al mese. L’alcol, a causa della sua enorme quantità di carboidrati e dei problemi a livello intestinale che causa, tende a far ingrassare.

2. La pressione diminuisce. L’alcol generalmente causa ipertensione, smettere aiuta a riequilibrare e stabilizzare la pressione.

 

 

News correlate